menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cori discriminatori all'Olimpico, il Giudice sanziona per 30mila euro la Roma

Arriva la decisione del Giudice Sportivo: trentamila euro di multa e diffida all'As Roma. Sanzione attenuata per l'intervento di Dzeko

Il Giudice Sportivo di Serie A ha inflitto trentamila euro di multa alla Roma per i cori di discriminazione territoriale che hanno costretto, sabato scorso, l'arbitro Rocchi a sospendere temporaneamente la gara tra Roma e Napoli. "Ammenda di € 30.000,00 con diffida: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori intonato più volte cori insultanti di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria che portavano il Direttore di gara, al 23° del secondo tempo, ad interrompere la gara per circa un minuto; sanzione attenuata per il fattivo ed efficace comportamento del capitano della Soc. Roma, non registrandosi ulteriori cori durante la gara dopo l’annuncio e l’intervento del suddetto calciatore". 

Rocchi sospende Roma-Napoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento