Task force dei Carabinieri a Napoli est: 2 arresti, 4 denunce e multe per 41mila euro

I controlli dei militari dell'Arma nei quartieri Ponticelli e Barra

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Poggioreale nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli. I militari della locale compagnia insieme a quelli del Reggimento Campania e dei Motociclisti del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno setacciato le strade dei quartieri Barra e Ponticelli per contrastare l’illegalità diffusa.

Molti i militari dislocati in ogni angolo dei quartieri e i risultati son stati significativi: 2 arresti e 4 persone denunciate. 140 veicoli controllati e ben 240 le persone che sono state identificate, 70 delle quali già note alle forze dell’ordine.

I Carabinieri della stazione di Napoli Poggioreale hanno arrestato – in forza a due provvedimenti emessi dal Tribunale di Napoli – un 35enne ed un 31enne. Il primo dovrà scontare 2 anni di detenzione domiciliare perché colpevole di aver perpetrato vari furti aggravati. Il 31enne era destinatario di un provvedimento emesso dall’autorità giudiziaria per reati in materia di tutela del lavoro commessi in Bologna e dovrà scontare altri 2 mesi di detenzione domiciliare: se ne riparlerà a estate terminata.

Pugno duro per i parcheggiatori abusivi: i Carabinieri ne hanno denunciati 2 che sono stati beccati – recidivi - in via Santa Maria del Pianto.
Particolare attenzione su Ponticelli da parte della locale Stazione con l'ausilio dei motociclisti in ambito ”educazione stradale”: ben 28 le contravvenzioni al codice della strada elevate per un importo complessivo di 41mila euro. 9 auto erano prive della prevista copertura assicurativa, 3 persone sono state beccate mentre guidavano il proprio scooter senza indossare il casco protettivo, 9 autisti guidavano un veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo e 5 guidavano senza aver mai conseguito la patente. 2 cittadini del posto sono stati invece denunciati perché trovati alla guida senza aver mai conseguito la patente, ma con la recidiva nel biennio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento