rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Conte e l'ipotesi di un nuovo lockdown in Campania: "Il governatore può decidere misure restrittive"

Il presidente del Consiglio era a Capri per l'inaugurazione di una nuova linea elettrica. Ha fatto il punto con i cronisti sull'emergenza

Giuseppe Conte, a Capri per l'inaugurazione della nuova linea elettrica - una condotta sottomarina tra l'isola, Sorrento e Torre Annunziata - è intervenuto con i giornalisti presenti anche a proposito dell'emergenza Coronavirus nel Paese.
Il presidente del Consiglio ha sottolineato che, se i contagi dovessero ulteriormente aggravarsi, molto di quanto ci sarà da decidere sul lockdown sarà appannaggio delle Regioni.

"Continua questa curva che sta lentamente ma progressivamente crescendo, è la ragione per cui abbiamo adottato misure più restrittive: non ci ha fatto affatto piacere ma dobbiamo adesso rispettare le regole", spiega. Sul lockdown non si sbottona però: "Io non faccio previsioni per Natale, ma è chiaro che molto dipenderà dal comportamento dei cittadini". "Adesso questa nuova ondata l'affronteremo con grande senso di responsabilità - ha aggiunto - E smettiamola di far polemica, di fare discorsi astratti, di fare discussioni e dibattiti, qui bisogna essere concreti. C'è da tutelare la salute".

E sottolineando il rischio di andare in difficoltà con le terapie intensive, il presidente del Consiglio ha ribadito: "Dobbiamo fermare questa curva. Lo schema è molto chiaro: continueremo ad aggiornarci costantemente con le Regioni. La formula vincente è collaborare, collaborare, collaborare". "Per la Campania come per le altre Regioni - ha quindi concluso, rispondendo a chi gli chiedeva della possibilità di un eventuale nuovo lockdown in regione - abbiamo predisposto la possibilità per i presidenti di introdurre misure restrittive non appena se ne presentasse la necessità, per quelle di allentamento occorre invece un'intesa con il ministro della Salute".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conte e l'ipotesi di un nuovo lockdown in Campania: "Il governatore può decidere misure restrittive"

NapoliToday è in caricamento