Scambio di persona in strada: picchiato calciatore 18enne

Il giovane è stato aggredito da almeno tre ragazzi armati di mazze e cinture. L'episodio è avvenuto a San Giorgio a Cremano

Ancora un calciatore picchiato brutalmente in strada. Ancora un giovane che poteva rimanere ucciso così come capitato al 21enne Lello Perinelli. Ieri sera a San Giorgio a Cremano è stato picchiato in strada un 18enne. Anche lui calciatore, è stato colpito da una vera e propria gang probabilmente per uno scambio di persona. Il 18enne è stato picchiato con calci, pugni e colpito a cinghiate.

L'aggressione è avvenuta in una traversa di via Manzoni ad opera di almeno tre ragazzi a volto coperto da caschi ed armati anche di mazze. Poteva finire in tragedia se non fosse intervenuto un carabiniere libero dal servizio. Alla vista del militare gli assalitori si sono dileguati dandosi alla fuga. Il 18enne è stato soccorso da un'ambulanza ed è stato curato per un lieve trauma cranico. Il fatto è stato denunciato dalla sorella attraverso i social network.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento