menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botti capodanno: sequestrate 11 tonnellate a Napoli e provincia

Una persona arrestata, otto denunciate e quasi undici tonnellate di botti sequestrati: è il bilancio di una serie di operazioni contro i fuochi proibiti condotte nelle ultime ore dai carabinieri a Napoli e in provincia

Nelle ultime ore, i carabinieri hanno condotto un'operazione contro i fuochi proibiti a Napoli e Provincia.

I numeri parlano chiaro: una persona arrestata, otto denunciate e quasi undici tonnellate di botti sequestrati. Gli ordigni esplosivi artigianali finiti sotto sequestro, per un peso complessivo di 10,7 tonnellate, erano immagazzinati in scantinati o depositi di vario genere, pronti per essere immessi sul mercato.


Altissimo, secondo i carabinieri, il rischio per la pubblica incolumità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento