Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Fossi a Pontenuovo

Il ritorno delle blatte, è psicosi: "Sono enormi e di notte entrano nelle case"

La denuncia dei cittadini del quartiere San Lorenzo: "Entrano ovunque, anche dai tubi del condizionatore d'aria quando è spento". La richiesta dei Verdi Ecologisti: "Immediata disinfestazione di alcune strade"

Ancora un'estate di guerra alla blatte a Napoli. Nel quartiere San Lorenzo si sta diffondendo una vera e propria psicosi a causa della massiccia presenza di questi insetti. In particolare a Via Fossi e nelle strade limitrofe gli abitanti denununciano in particolare la notte la presenza di blatte enormi che escono dai tombini ed entrano nelle case.

"Vivo rintanata in casa - spiega la signora Stefania Maresca che abita in un appartamento fronte strada - per paura di questi insetti che tra l' altro sono enormi. Mi fanno ribrezzo. Nonostante i miei interventi entrano ovunque anche dai tubi del condizionatere d'aria quando è spento".

"Gli edifici ai primi piani di molte zone del quartiere San Lorenzo - denunciano il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli assieme a Pasquale Gueli del comitato ambientalista del quartiere - sono sotto attacco delle blatte soprattuto la notte. Noi temiamo che oltre ai tombini ci sia un grande focolaio di blatte dentro la cabina elettrica all'altezza proprio di Via Fossi n. 3. La gente è preoccupata ed esasperata. Per questo va effettuata urgentemente una disinfestazione di tutta la zona".

"Alla nostra trasmissione - racconta Gianni Simioli della radiazza - arrivano ogni giorno decine di segnalazioni di cittadini che si lamentano a causa di una nuova invasione di blatte in città. Abbiamo deciso di inviare al Sindaco un elenco completo di tutte le strade e le piazze che a noi risultano maggiormente colpite".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno delle blatte, è psicosi: "Sono enormi e di notte entrano nelle case"

NapoliToday è in caricamento