rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Afragola

Scoperta la banda della coppiette: rapinava le vittime nelle strade più isolate

Fondamentale il sistema di videosorveglianza presente in città

Dopo una lunga indagine, i carabinieri della stazione di Afragola, guidati dal comandante Raimondo Semprevivo, hanno arrestato la banda di rapinatori che operava nelle aree isolate della città dove le coppie si appartavano.

"Un apporto fondamentale alle indagini è stato dato dal nuovo impianto di videosorveglianza comunale, dotato di sofisticate funzioni di monitoraggio. Tale impianto, facente parte del nuovo sistema di Smart City denominato Afragola città intelligente, è costituito da svariati sensori e tecnologie all’avanguardia che permettono, tra l’altro, un'attenta analisi ed un monitoraggio del territorio. Grazie alla sinergia tra l’area tecnologica dei Servizi Informatici dell’Ente e quella delle forze dell’ordine impegnate sul territorio, si stanno mettendo in campo azioni efficaci per la tutela della sicurezza cittadina.

"Gli sforzi congiunti delle forze di polizia nell’uso delle nuove tecnologie messe in campo dall’Amministrazione, stanno dando risposte concrete alle esigenze di sicurezza richieste dai nostri cittadini", ha dichiarato il sindaco afragolese Antonio Pannone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta la banda della coppiette: rapinava le vittime nelle strade più isolate

NapoliToday è in caricamento