menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autocertificazione obbligatoria dal 24 dicembre: come compilarla e dove scaricarla

Tutte le informazioni e le deroghe

Dal 24 dicembre al 6 gennaio entra in vigore il decreto legge 18 dicembre n. 172. Per gli spostamenti nelle zone rosse torna necessaria l'autocertificazione. Il modulo per l'autocertificazione si può scaricare sul sito del Viminale.

Le deroghe riguardano:

- gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore ai 5mila abitanti, i cui residenti possono spostarsi per una distanza non superiore ai 30 chilometri rispetto ai confini. Sempre vietato però muoversi verso il Capoluogo. 

-lo spostamento verso una sola abitazione privata, ubicata nella medesima regione, una sola volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 05 e le ore 22.00 e nei limiti di due persone. Non vengono ricompresi, in tale limite numerico, i minori di 14 anni sui quali le persone interessate allo spostamento esercitino la potestà genitoriale e le persone disabili o non autosufficienti con esse conviventi; inoltre il decreto legge n. 158 2 dicembre, precisa che il ritorno a casa è sempre consentito a qualsiasi ora del giorno e della notte e che per "casa" si intende la residenza, il domicilio o l'abitazione. 

La zona rossa vige nei giorni: 24, 25, 26 e 27 dicembre, 31 e 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio. Nei giorni 28, 29 e 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021 si applicano invece sul territorio nazionale le misure previste per l'area arancione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento