Truffa online "Bec", la scoperta a Napoli della polizia postale

Indagato un uomo del Rione Traiano. A casa sua anche 500 grammi di cocaina

La polizia postale di Napoli ha perquisito l'abitazione di un uomo, al rione Traiano, nell'ambito di un'indagine sul fenomeno criminale chiamato "Bec" (Business E-mail Compromise).

La truffa

Si tratta dell’intercettazione di comunicazioni telematiche (prevalentemente via e-mail) tra fornitori e clienti, grazie alla quale i cybercriminali si appropriano dei fondi sostituendosi al fornitore, questo inviando al cliente coordinate bancarie in uso ai frodatori telematici.

L'arresto

Le indagini hanno permesso di trovare l'intestatario di un conto bancario sul quale era stata versata la somma di 15mila euro, provento di una truffa ai danni di un’azienda campana. È stata rinvenuta e sequestrata la documentazione riconducibile al rapporto finanziario, nonché i dispositivi telefonici e informatici utilizzati dall’indagato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A casa l'uomo nascondeva anche 500 grammi di cocaina purissima, destinata allo spaccio. È stato quindi arrestato e condotto nel carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento