rotate-mobile
Cronaca Ercolano

Evade i domiciliari e va a trovare il padre: i carabinieri lo arrestano

La vicenda ad Ercolano. In manette un 27enne, agli arresti domiciliari, allontanatosi da casa per andare a far visita al genitore

Evade dagli arresti domiciliari per andare a far visita al padre. Ma è costato caro l’improvviso bisogno di ricongiungimento familiare ad un giovane di Ercolano. I carabinieri della tenenza del Comune degli scavi, nel corso di un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio, hanno tratto in arresto per evasione S.A., 27 anni, residente alla cupa viola, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato sorpreso in stato di evasione dagli arresti domiciliari ai quali era stato sottoposto per associazione per delinquere di tipo mafioso e riciclaggio. S.A. è stato infatti trovato nella casa di suo padre, lì dove si era recato senza chiedere alcuna autorizzazione per “parlare” (così come ammesso dal diretto interessato al momento del fermo) con il genitore, anch’egli sottoposto agli arresti domiciliari.

L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade i domiciliari e va a trovare il padre: i carabinieri lo arrestano

NapoliToday è in caricamento