rotate-mobile
Cronaca Mercato

Non si ferma all'alt dei carabinieri e impatta contro alcune auto in sosta: dal finestrino viene lanciato un involucro

Il fatto è accaduto nel cuore di Napoli, dove i carabinieri hanno arrestato un 31enne

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e falsità materiale un 31enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

In via Antonio Toscano, nel quartiere Mercato - Case Nuove, la gazzella dei militari ha notato una Fiat Panda con all’interno un uomo. L’alt è risultato inutile e da qui è nato l’inseguimento. L’utilitaria ha impattato contro alcune auto in sosta e ad un tratto dal finestrino è stato lanciato un involucro. Pochi metri più avanti - in vico Stretto Sant'Anna alle Paludi - la gazzella dell’Arma ha fermato l’autista e raccolto quel pacchetto in cellophane poco prima gettato. Al suo interno 18 dosi di cocaina.

Il 31enne, perquisito, è stato trovato in possesso della somma contante di 290 euro, ritenuta provento del reato. Nella tasca dell’uomo anche una patente di guida di un’altra persona, ma con sopra la propria foto. L’arrestato è in carcere in attesa di giudizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt dei carabinieri e impatta contro alcune auto in sosta: dal finestrino viene lanciato un involucro

NapoliToday è in caricamento