rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Giugliano in campania

Era il Tir delle "bionde": intercettato e sequestrato dalla guardia di finanza

Requisite sigarette di contrabbando dal valore di 2 milioni di euro ed arrestati tre corrieri, tutti di nazionalità ucraina

Otto tonnellate di sigarette di contrabbando provenienti dall'Est Europa, in totale più di 40mila stecche, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Napoli. Avrebbero fruttato sul mercato circa 2 milioni di euro.

Sono stati i finanzieri della Compagnia di Giugliano in Campania, dopo aver notato un furgone che per un lungo tragitto precedeva un Tir con targa polacca, ad inseguire e fermare camioncino e autotreno all'interno di una società di logistica di Mercato San Severino in provincia di Salerno.

I mezzi sono stati controllati e si è scoperto le “bionde” - riportanti un falso marchio di una nota marca - fossero nascoste dietro dei bancali ricolmi di corn flakes. Che i pacchetti fossero contraffatti si poteva dedurre anche dal fatto avessero tutti lo stesso codice alfanumerico per la tracciatura del prodotto.

Al termine dell’operazione, i finanzieri, oltre ad aver sequestrato sigarette, Tir, furgone e prodotti alimentari utilizzati come carico di copertura, hanno arrestato i tre corrieri risultati essere di nazionalità ucraina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era il Tir delle "bionde": intercettato e sequestrato dalla guardia di finanza

NapoliToday è in caricamento