Cronaca

Dramma della solitudine sfiorato a San Giuseppe Vesuviano: anziano soccorso dopo ore

L'uomo era caduto a terra nel suo appartamento. Dopo lunghe ore di sofferenza un suo grido d'aiuto è stato ascoltato dai vicini. I Vigili sono entrati da una finestra, l'uomo era ancora cosciente

Ha dovuto attendere un giorno e una notte, lunghe ore passate tra grandi sofferenze, un uomo anziano caduto nella propria abitazione a San Giuseppe Vesuviano. L'uomo è stato soccorso nel pomeriggio di ieri mercoledì 3 aprile dal personale del 118, dopo una chiamata di alcuni vicini che hanno sentito le grida di aiuto del pensionato. L'anziano, però, era caduto molte ore prima. Sul posto anche i Vigili del fuoco che sono entrati nell'abitazione attraverso una finestra. 

L'uomo era riverso a terra ma ancora cosciente. E' stato soccorso e trasportato in ospedale in codice rosso. La notizia è riportata dal Fatto Vesuviano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma della solitudine sfiorato a San Giuseppe Vesuviano: anziano soccorso dopo ore

NapoliToday è in caricamento