rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Mugnano di napoli

"Non si fitta a stranieri e possessori del Reddito": polemiche per l'annuncio sui social

Decine i commenti di condanna

Sta facendo il giro dei social un annuncio immobiliare "fai da te". L'utente, nel gruppo social "Il Mercatino di Mugnano di Napoli", annuncia - con tanto di foto - di voler cedere in fitto un appartamento specificando che l'annuncio stesso non è valido per gli stranieri, per i possessori del reddito di cittadinanza e che non è previsto alcun contratto.

Il post, immortalato in uno screenshot, è stato rilanciato anche dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. Tanti i commenti degli utenti. molti a favore dell'inserizionista. Infatti, c'è chi scrive: "Lasciando stare la punteggiatura e l’italiano ma che male fa a voler tutelare il suo bene questa persona? Se becca una persona che dopo due mesi non gli paga più il fitto e per mandarlo via ci mette più di un anno oltre a spese legali e altro con chi se la deve prendere? Purtroppo finché in Italia le persone perbene non verranno tutelate e la legge non verrà applicata ognuno si difende come può".

O, ancora: "Ti scandalizza la cosa xke forse nn sei proprietario di un appartamento è nn sai cosa si passa quando una persona nn referenziata poi ti dà fastidio a nn pagare il pigione x 2/3 anni la persona sbaglia solo a nn fare il contratto xo fa bn a chiedere le referenze".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non si fitta a stranieri e possessori del Reddito": polemiche per l'annuncio sui social

NapoliToday è in caricamento