menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boscoreale, rapina un connazionale e poi lo picchia: arrestato

Un trentaduenne rumeno è stato arrestato: ad agosto picchiò un connazionale ventenne per rubargli mille euro

I carabinieri della stazione di Boscoreale hanno arrestato C.S., un rumeno 34enne domiciliato a Boscoreale e già noto alle forze dell’ordine, accusato di rapina e lesioni aggravate in concorso. I fatti risalgono al 9 agosto, quando l'uomo rapinò e picchiò un connazionale di 23 anni. C.S. colpì al volto con alcuni pugni il suo connazionale, causandogli lesioni guarite dopo dieci giorni, perché intenzionato a rubargli mille euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento