Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Gli aveva occupato il posto auto riservato: disabile prende a sprangate 15enne

Mattia, questo il nome del ragazzino, è da 5 giorni ricoverato in ospedale

Volto e braccia fracassati. Quindici anni, Mattia è il ragazzo preso a sprangate a Pozzuoli per un posto auto. Si trova da cinque giorni ricoverato all'ospedale La Schiana di Pozzuoli.

Ai giornali ha raccontato dell'indifferenza delle persone che erano lì presenti, adulti che non l'hanno aiutato mentre un uomo in stampelle si accaniva contro di lui - nonostante stesse chiedendo scusa. Aveva occupato il posto auto dell'aggressore, riservato ai disabili. Una disattenzione per cui a nulla è valso provare a spiegarsi: l'uomo lo ha malmenato con foga, mentre una donna lì vicino lo incitava a fargli ancora più male.

Il ragazzo è stato salvato dal padre dell'amica della quale era ospite, riuscito a fargli da scudo contro quella violenza senza freni.
La famiglia di Mattia ha denunciato l'aggressore, che è stato identificato dai carabinieri. Si attende la fine delle indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli aveva occupato il posto auto riservato: disabile prende a sprangate 15enne

NapoliToday è in caricamento