rotate-mobile
Cronaca Acerra

Acerra, la differenziata vola: in un anno ha raggiunto il 62 per cento

Oggi l'unico termovalorizzatore campano premiato con una targa dal presidente del Conai. Il sindaco Raffaele Lettieri annuncerà l'avvio a breve del sistema di premialità per i cittadini con buoni acquisto

Dal 10 al 62 per cento di raccolta differenziata in un solo anno: è il risultato ottenuto dal comune di Acerra dove sorge l'unico termovalorizzatore campano che sarà premiato oggi con una targa dal presidente del Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi), Roberto De Santis.


In occasione della premiazione, il sindaco Raffaele Lettieri, annuncerà anche l'avvio del sistema di premialità per i cittadini che effettuano la differenziata. Da ottobre, infatti, i cittadini più virtuosi potranno convertire i punti accumulati con il conferimento dei rifiuti all'isola ecologica, in buoni acquisto da spendere presso gli esercizi commerciali convenzionati. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acerra, la differenziata vola: in un anno ha raggiunto il 62 per cento

NapoliToday è in caricamento