Cronaca Piazza Plebiscito

Parata del 2 giugno, sobrietà anche a Napoli

Appuntamento a Piazza Plebiscito alle 11, 30: cerimonia dell'alzabandiera e la lettura del messaggio di Napolitano. Un piccolo palco ospiterà le personalità istituzionali

Piazza Plebiscito

Sobrietà per le celebrazioni napoletane organizzate per la Festa della Repubblica. Nessun addobbo particolare decorerà le principali piazze e arterie cittadine. Tutto avverrà all’insegna del rigore come segno di solidarietà alle vittime del terremoto che ha colpito l’Emilia.

Napoli celebrerà sabato mattina l’istituzione della Repubblica in Piazza Plebiscito, a partire dalle 11,30. Sarà allestito solo un piccolo palco che ospiterà le personalità istituzionali: il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il prefetto Andrea De Martino, il presidente regionale, Stefano Caldoro, Luigi Cesaro, presidente della Provincia e i rappresentanti delle Forze dell’ordine come spiega Serena Finozzi di Cronache di Napoli.

Il rito dell’alzabandiera, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e lo schieramento dei reparti militari. Il pomeriggio, invece, sarà dedicato al conferimento delle onoreficenze agli insigniti da parte del Prefetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parata del 2 giugno, sobrietà anche a Napoli

NapoliToday è in caricamento