rotate-mobile
Attualità Posillipo

Marechiaro, da inizio maggio a fine settembre torna la ztl

Tutte le informazioni e le modalità

Torna la ztl di Marechiaro. Dal 7 maggio al 25 settembre 2022, con attivazione del varco telematico, sarà infatti in vigore il divieto di transito veicolare per l’intera giornata (h 24) in via Marechiaro nel tratto tra via Alfano e piazzetta Marechiaro.

Dal 28 maggio al 3 luglio, nei giorni festivi e prefestivi, con attivazione del varco telematico con esclusione del 1° giugno 2022, sarà istituito:

- il divieto di transito veicolare nella zona a traffico limitato di via Marechiaro, dalle ore 8:00 alle ore 19:00 nel tratto tra via Coroglio e via Alfano;

- il divieto di sosta dalle ore 8:00 alle ore 19:00 sul lato destro fra la confluenza di discesa Coroglio e via Alfano, nei tratti non in curva, eccetto i veicoli dei residenti, riconoscibili dal permesso rilasciato dall’ufficio ZTL competente o riconoscibili dall'esposizione della copia della carta di circolazione (con dati sensibili opportunamente oscurati) da cui si evince targa del veicolo e residenza;

- in via Alfano il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati, dal civico 63 fino alla confluenza con via Ricciardi;

Dal 4 luglio al 4 settembre 2022, tutti i giorni, con attivazione del varco telematico, sarà istituito invece:

- il divieto di transito veicolare nella zona a traffico limitato di via Marechiaro, dalle ore 8:00 alle ore 19:00 nel tratto tra via Coroglio e via Alfano;

- il divieto di sosta dalle ore 8:00 alle ore 19:00 sul lato destro fra la confluenza di discesa Coroglio e via Alfano, nei tratti non in curva, eccetto i veicoli dei residenti, riconoscibili dal permesso rilasciato dall’ufficio ZTL competente o riconoscibili dall'esposizione della copia della carta di circolazione (con dati sensibili opportunamente oscurati) da cui si evince targa del veicolo e residenza; 

- dalle ore 8:00 alle ore 19:00 (varco via Marechiaro lato via Coroglio);

- H24 (varco via Marechiaro lato via Alfano).

In deroga ai divieti saranno autorizzati al transito:

1. veicoli associati al contrassegno di accesso alla ZTL “Marechiaro”, emesso dall’Ufficio rilascio contrassegni secondo le modalità indicate nel disciplinare, appartenenti alle seguenti categorie:

a) veicoli dei residenti autorizzati;
b) veicoli dei domiciliati autorizzati;
c) veicoli non residenti (veicoli dei titolari di posto auto fuori sede stradale);
d) veicoli diretti alle autorimesse ; e) veicoli dirette a strutture ricettive aventi spazio adibito a sosta;
f) veicoli intestati ad Enti Pubblici Locali e veicoli delle Società controllate dal Comune di Napoli, individuati da evidenti simboli apposti sulla carrozzeria;
g) veicoli intestati a Società ed Aziende erogatrici di pubblici servizi;
h) veicoli con a bordo un medico con obbligo di visita domiciliare a pazienti residenti all’interno della ZTL;
i) veicoli che trasportano merce deperibile appositamente autorizzati;
j) veicoli che trasportano merci generiche, appositamente autorizzati, dalle ore 8:00 alle 10:00, e dalle ore 14:00 alle 16:00;

2. autoveicoli che trasportano diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, muniti di tesserino di cui al D.M.LL.PP. 1176 del 08.06.79, regolarmente rilasciato dalla competente Autorità, per consentire la salita e la discesa del disabile motorio:

- per tali veicoli deve essere richiesta l’autorizzazione preventivamente utilizzando il modulo “H” appositamente predisposto – allegando la documentazione richiesta;

- in caso di accesso non autorizzato sarà necessario comunicare l’avvenuto transito entro le 48 ore successive alla violazione al numero di fax 0815992921 o all’indirizzo mail ztl@comune.napoli.it;

3. veicoli delle forze dell’ordine, di emergenza e di soccorso;

4. mezzi pubblici di linea e non di linea (bus, taxi, autovetture pubbliche a noleggio con conducente previa comunicazione al servizio trasporto pubblico).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marechiaro, da inizio maggio a fine settembre torna la ztl

NapoliToday è in caricamento