menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby gang tenta rapina a coetanei nel Bosco di Capodimonte

Dei minorenni hanno tentato di rapinare tre coetanei nel Bosco di Capodimonte. Sono stati intercettati da una pattuglia di polizia a cavallo. I giovani rapinatori sono stati riconosciuti e deferiti all'autorità giudiziaria

Nuovo colpo tentato da una baby gang. Questa volta un gruppo di minorenni ha agito nel Bosco di Capodimonte, mirando a cellulari ed effetti personali di altri minorenni.

Le tre vittime si sono rivolte a una pattuglia a cavallo della Polizia di Stato, dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura, che era in servizio di vigilanza al parco. I giovani hanno denunciato di essere stati infastiditi da loro coetanei che, dopo aver cercato provocatoriamente una lite per motivi futili, avevano mostrato il loro reale intento: derubarli.

I poliziotti, seguendo le indicazioni dei ragazzi, li hanno rapidamente rintracciati lungo il viale centrale del Bosco. I tre minori sono stati riconosciuti sia dalle loro vittime che da alcuni dipendenti della direzione del parco che a poca distanza avevano assistito alla lite. I tre sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria in stato di libertà e affidati ai rispettivi genitori.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento