Pomigliano Piazza Municipio

Pomigliano: 1500 firme contro i roghi tossici

La popolazione si unisce per la salvaguardia della propria salute con una petizione

Roghi tossici

Il 18 ottobre è stato protocollata una petizione con 1300 firme contro i roghi tossici al comune di Pomigliano d'Arco. Questa vuole incentivare l'attuazione di provvedimenti comunali speciali per contrastare il fenomeno degli sversamenti illeciti di rifiuti tossici.

Grazie al Coordinamento comitato fuochi, le firme raccolte nelle sole province di Napoli e Caserta, sono oltre 35.000 di cui 1.500 sono state raccolte esclusivamente a Pomigliano. Ora l'amministrazione ha 30 giorni di tempo per rispondere alle richieste fatte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: 1500 firme contro i roghi tossici

NapoliToday è in caricamento