menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione Centrale senza pianoforte, la protesta di napoletani e turisti

Dopo l'intervento degli artificieri lo strumento è in riparazione

Napoletani e turisti rivogliono il pianoforte che si trovava all'interno di Napoli Centrale. A pochi passi dalle scale per raggiungere le metro e la Circum, era diventato ormai un luogo di aggregazione e caratteristico della stazione.

La sua assenza, adesso, è evidente. È stato rimosso per un presunto rischio attentati. Dopo che nei suoi pressi erano state segnalate persone sospette, gli artificieri sono intervenuti mettendolo in sicurezza ma di fatto rendendolo – tra le polemiche – assolutamente inutilizzabile.

Al momento lo strumento si trova presso la ditta che ne è proprietaria, in attesa di riparazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento