Notizie SSC Napoli

Lukaku-Napoli, emergono nuovi dettagli: Giuntoli al lavoro

Il direttore sportivo avrebbe - secondo la Gazzetta dello Sport - già avuto un colloquio con l'agenzia che cura gli interessi del forte centravanti belga. Pronta un'offerta da 70 milioni di euro

Emergono nuovi dettagli sulla trattativa che - secondo la Gazzetta dello Sport - potrebbe portare il centravanti belga Romelu Lukaku in azzurro. Dopo la notizia bomba sganciata ieri il quotidiano sportivo rilancia: Cristiano Giuntoli avrebbe già avuto un colloquio con la P&P Sports, agenzia di Federico Pastorello che cura gli interessi di Lukaku. Il direttore sportivo ha dichiarato il proprio interesse. Lukaku sarebbe il centravanti-tipo per Ancelotti: fisicamente indomabile, velocissimo e con buona tecnica. Qualità che l'hanno portato giovanissimo sulla ribalta internazionale. Già a 16 anni Lukaku era titolare dell'Anderlecht. 

Ora dunque la palla passa al Manchester United, che potrebbe - davanti a un'offerta congrua - anche liberarsi del giocatore, che nell'ultima stagione ha avuto alti e bassi. Secondo la Gazzetta l'offerta sarebbe da 70 milioni di euro, soldi che il Napoli conta di recuperare con diverse cessioni o con una cessione illustre. L'ingaggio - forse agevolato da norme fiscali ancora in discussione - potrebbe aggirarsi sui 10 milioni di euro stagionali. Un record per la società. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lukaku-Napoli, emergono nuovi dettagli: Giuntoli al lavoro

NapoliToday è in caricamento