Notizie SSC Napoli

Lega Serie A, l'ad De Siervo: "A Napoli c'è stato un cortocircuito. Le carte non consentivano di spostare la partita"

"Il protocollo funziona, tutti rispettano le regole"

(foto Ansa)

Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli per parlare della vicenda relativa a Juve-Napoli: "La nostra mission è finire il campionato. Come Lega non potevamo rimandare la gara tra Juve e Napoli. Il protocollo funziona, tutti rispettano le regole, ma a Napoli come emerge dagli atti c'è stato un cortocircuito. La Lega Serie A non c'entra nulla. Il nostro obbligo è rimanere soggetti terzi. Le carte non consentivano di spostare la partita".

"Dobbiamo andare avanti rispettando il protocollo. Se non finisce il campionato purtroppo fallisce il calcio", ha aggiunto De Siervo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Serie A, l'ad De Siervo: "A Napoli c'è stato un cortocircuito. Le carte non consentivano di spostare la partita"

NapoliToday è in caricamento