menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campagnaro, c'è l'accusa di omicidio colposo

Il difensore azzurro dovrà pagare due milioni di pesos per evitare la galera ed affrontare l'interrogatorio del magistrato a piede libero. L'incidente dello scorso 9 giugno costò la vita a tre persone

Brutte notizie per Hugo Campagnaro arrivano dall'Argentina. Il pubblico ministero Walter Guzman, ai microfoni di Puntal, ha infatti confermato l'accusa di omicidio colposo.

La pena prevista, oscillerebbe tra i 2 e i 5 anni di carcere, che però il difensore del Napoli potrebbe evitare, pagando una sanzione di 2 milioni di pesos, come riferisce Puntal. Non sono stati resi noti ancora, intanto, i test alcolemici effettuati sul giocatore.


Ma non basta: la famiglia delle vittime, in un'intervista a Puntal, sostiene di essere stata avvicinata dall'avvocato di Campagnaro, il quale avrebbe offerto 330mila pesos per chiedere di cessare le proteste e spegnere il clamore, offerta prontamente respinta dai familiari dei due poliziotti deceduti nell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento