Giovedì, 13 Maggio 2021
Notizie SSC Napoli

Calendario Napoli, il commento di De Laurentiis e Mazzarri

Sia il presidente che il tecnico azzurro ritengono particolarmente complicato il finale di campionato

"Il finale di campionato non mi sembra equilibrato". Aurelio De Laurentiis non è pienamente soddisfatto del calendario azzurro, come riporta il sito ufficiale del Napoli: "Il campionato sarebbe stato più tutelato se le cinque big avessero avuto le stesse possibilità. Mettere Napoli e Roma all'ultima giornata significa favorire Inter, Juve e Milan. Peccato perchè mi sarebbe piaciuto un calendaro equilibrato, invece in questo modo la chiusura del torneo ci vede penalizzati".

"Credo in ogni caso alle potenzialità della mia squadra e vedo il bicchiere sempre mezzo pieno. Sono una persona positiva ed entusiasta, vorrà dire che avremo un finale più intrigante...". Poi una battuta su Cavani. "L'ho sentito oggi e sta bene, i tifosi stiano tranquilli...".

Anche Walter Mazzarri è sulla stessa lunghezza del Presidente: "L'inizio e il finale di campionato sono molto difficili. Bisogna fare innanzitutto una valutazione in generale: questa Serie A è la più competitiva degli ultimi anni. Sulla carta ogni partita può riservare insidie. Se si guarda il nostro avvio di campionato, abbiamo la prima su un campo storicamente ostico quale quello di Palermo. Poi è vero che giocheremo due volte in casa, ma contro una Fiorentina con grande voglia di riscatto e con il Parma che la scorsa stagione ha terminato alla grande il campionato con un filotto importante e sfiorando l'ingresso in Europa".

"Avremo poi un finale di stagione molto intenso con l'ultima partita dell'intero campionato all'Olimpico contro la Roma. Ci troveremo, quindi, nell'eventualità di poterci giocare un possibile traguardo contro una delle favorite per lo scudetto".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calendario Napoli, il commento di De Laurentiis e Mazzarri

NapoliToday è in caricamento