menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esultanza del Napoli (foto Ansa)

L'esultanza del Napoli (foto Ansa)

Cagliari-Napoli 1-4: gli azzurri iniziano il 2021 con un poker convincente

Bella vittoria degli uomini di Gattuso, che espugnano la Sardegna Arena grazie alla doppietta di Zielinski e ai gol di Lozano e Insigne

Primo match dell’anno per il Napoli, che comincia nel migliore dei modi il 2021 battendo il Cagliari alla Sardegna Arena per 4-1. Decisiva una doppietta di Zielinski e i gol di Lozano e Insigne. Buona prestazione per gli uomini di Gattuso, che riscattano un deludente finale del 2020. 

LE SCELTE - Scelte quasi obbligate per Gattuso, che con Demme non al meglio ripropone la coppia Fabian Ruiz-Bakayoko in mezzo al campo. A sinistra in difesa c'è Mario Rui. In porta Ospina vince il ballottaggio con Meret. Di Francesco schiera a sorpresa Gaston Pereiro dal primo minuto. 

I GOL - A sbloccare l'incontro è Zielinski al 25' con un bel sinistro. Al 60' il pareggio dei padroni di casa con Joao Pedro, al termine di una rocambolesca azione nell'area azzurra. Due minuti dopo con una splendida giocata personale ancora Zielinski riporta il Napoli in vantaggio. Al 74' Lozano riscatta un errore precedente sotto porta, sfruttando al meglio un rimpallo nell'area cagliaritana. Chiude all'86' Insigne su rigore, concesso dall'arbitro Manganiello per fallo di mano di Caligara. Il capitano azzurro aggancia Careca nella classifica all-time dei marcatori del Napoli. 

LA SVOLTA DEL MATCH - L'immediato nuovo vantaggio siglato da Zielinski al 62', che ha subito risposto a Joao Pedro, è senza dubbio l'episodio chiave della partita. L'espulsione di Lykogiannis nei minuti successivi, poi, completa il quadro.

Il tabellino

Cagliari (4-2-3-1): Cragno, Zappa, Walukievicz, Ceppitelli, Lykogiannis, Nandez, Marin, Gaston Pereiro (56' Tramoni), Joao Pedro (83' Caligara), Sottil (68' Tripaldelli), Simeone (83' Pavoletti). All. Di Francesco

Napoli (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas (87' Rrahmani), Mario Rui (87' Ghoulam), Bakayoko (87' Lobotka), Fabian Ruiz, Lozano, Zielinski (77' Elmas), Insigne, Petagna (77' Politano). A disp. Meret, Contini, Hysaj, Demme, Llorente, Cioffi. All. Gattuso

Arbitro: Manganiello di Pinerolo

Marcatori: 25' e 62' Zielinski, 60' Joao Pedro, 74' Lozano, 86' Insigne

Note: espulso Lykogiannis al 65' per doppia ammonizione. Ammoniti Zielinski, Sottil.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento