Ginnastica, podio del Campania 2000, promozione in vista in a2

7°posto per lo stabia, obiettivo permanenza in Serie B

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Fine settimana denso di impegni per le società campane impegnate nei Campionati nazionali di squadra di Artistica e Ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. Al Pala Rossini di Ancona, i primi a scendere in pedana sono stati gli atleti della Ginnastica Campania 2000 Napoli e del C.G.A. Stabia Castellammare impegnati nella prima prova del Campionato di Serie B. Giancarlo Polini, Eduardo Martano, Manlio Massaro, Emidio Della Pietra, Valerio Andi e Luciano Tartaglione, quest’ultimo impegnato solo al corpo libero per un infortunio in apertura di gara nel riscaldamento al volteggio, hanno stretto i denti conquistando un brillante 3° posto. Scampato il pericolo al volteggio e agli anelli, dove non si poteva sbagliare mancando il terzo ginnasta, la squadra diretta da Massimiliano Villapiano vede intatte le chance di promozione del sodalizio di Fuorigrotta in Serie A2, riservata appunto alle prime tre società classificate al termine delle tre prove della regular season. Christian Zammillo, Giuseppe Fiorinelli, Andrea D’Alessio, Giuseppe Cascone e Dario Albano guidati da Angelo Radmilovic sono, invece, giunti al 7° posto e, pertanto, per il C.G.A. Stabia saranno determinanti i verdetti delle due successive prove in programma a Siena il 27 e 28 marzo e al Palavesuvio di Napoli il 9 e 10 aprile, con l’organizzazione a cura di Ginnastica Campania 2000, per agguantare il 6° posto che garantisce la permanenza nella serie cadetta. Oggi in Serie A1 tocca alla Ginnastica Salerno di Juliana Sulce, che parteciperà con la squadra femminile, e con quella maschile non priva di ambizioni da podio. Domani, Infine, al Pala Banco di Desio sarà la volta delle atlete di Evoluzione Danza Angri guidate in pedana da Rositsa Ivanova nel campionato di Serie B di Ginnastica Ritmica. Il Club di Colomba Cavaliere, che giunse al 9° posto nella prova d’esordio organizzata al Palavesuvio, punta a risalire la classifica per completare l’impresa della permanenza nella serie cadetta 2022 al PalaGuerrieri di Fabriano domenica 21 marzo. Grande trepidazione per il presidente del C.R. FGI Campania, Aldo Castaldo, e per il vicepresidente nazionale della Federginnastica, Rosario Pitton, dalle cui sinergie sta scaturendo anche la grande bellezza della "Primavera Napoletana della Ginnastica", un progetto realizzato in partnership con l’Assessorato allo Sport del Comune di Napoli. Chissà che non possa diventare il preludio della primavera sportiva e sociale per tutti.

Torna su
NapoliToday è in caricamento