Poppella fa tris: "In questo momento difficile occorre guardare al futuro"

Tra commercio in ginocchio, scontri di piazza e prospettive di lockdown, Poppella inaugura il suo terzo punto vendita a Napoli

Ciro Scognamiglio, titolare della pasticceria Poppella, a Napoli è un'icona di resistenza e capacità di superare le avversità. E infatti, mentre la città impazzisce tra spettro del lockdown, scontri di piazza e crisi economica, l'inventore dei fiocchi di neve taglia il nastro di un nuovo locale a Piazza Cavour, a pochi metri dal Mann.

"Aprire un nuovo punto vendita in questo momento difficile – spiega Ciro Scognamiglio - ci aiuta a non mollare e a pensare al futuro con ottimismo. La speranza è che presto il Covid possa essere debellato in modo tale da far rivivere nuovamente la nostra città anche a livello turistico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento