menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pibe de oro: così, da sempre, viene chiamato Maradona. Che significa l'espressione e da dove deriva

"Pibe" è una parola ispano-americana che, a quanto pare, avrebbe origini recenti legate in qualche modo al piede. Ecco perché

Per tutti e da sempre Maradona è il "pibe de oro". Ma che significa davvero quest'espressione?

La prestigiosa Enciclopedia Treccani (versione on-line) spiega che "pibe" è un sostantivo maschile del linguaggio ispano-americano "affine all’italiano pivello". Significa infatti "ragazzo".

La parola, che viene usata in tutto il Sud America come appellativo affettuoso, entra a pieno titolo in Bolivia, Argentina e Uruguay nel 1984, anno a cui risale il suo inserimento nei vocabolari.

Gli esperti di etimologia collocano la sua nascita nell'area del Rio de la Plata: secondo alcuni deriva dal termine "pebete" . che indica un impasto che, acceso, esala un fumo odoroso - a sua volta derivato dal catalano "peu" che vuol dire "piede", necessario a tenere fermo un particolare calderone per l'incenso.

Secondo altri l'origine della parola pibe sarebbe invece da ricercare nel portoghese "pivete" che vuol dire "monello", da cui l'italiano "pivello". 

Il termine è molto utilizzato a Genova: qui, infatti, "pive" vuol dire ragazzo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento