Sabato, 24 Luglio 2021
social

"Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

L'esclamazione deriva dalla storpiatura dell'avverbio spagnolo "arrada"

"Arrada" è un avverbio spagnolo che significa "lontano". Negli anni della dominazione si diffuse in città venendo presto storpiato in "arrasso".  In unione con il congiuntivo ottativo del verbo essere "sia" ha dato luogo all'unica esclamazione "arrassusia" ovvero "che resti sempre lontano" , "che non accada mai".

Arrassusia è dunque un misto tra scongiuro, preghiera e desiderio che un evento negativo non si verifichi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

NapoliToday è in caricamento