rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Scuola

Scuola, la Campania rimanda l'apertura: non si riparte il 14 settembre

La prossima settimana verrà ufficializzata la nuova data

"Nel corso della riunione convocata questa sera dal Presidente della Regione a palazzo Santa Lucia, e alla quale hanno partecipato l’assessore all’Istruzione, la dirigente dell’Ufficio Scolastico regionale, l’Anci, i sindacati e l’Unità di Crisi per l’emergenza Covid-19, sono state affrontate le problematiche relative all’inizio del nuovo anno scolastico. E’ stata l’occasione per una verifica puntuale e oggettiva della situazione attuale in relazione al personale in servizio, alle aule, ai banchi, alle dotazioni di sicurezza, allo screening in corso sul personale scolastico. Alla luce di quanto emerso la Regione si è riservata di ufficializzare all’inizio della prossima settimana, sulla base delle indicazioni espresse da tutti i partecipanti al tavolo, la nuova data di inizio delle lezioni in Campania, a tutela delle famiglie, degli studenti, e dello stesso personale scolastico". E' la nota della Regione Campania sulla partenza dell'inizio scolastico, che come viene lasciato intendere dovrebbe essere posticipata.

La nuova data

La nuova data che verrà ufficializzata la prossima settimana dovrebbe essere il 24 settembre, a meno di sorprese dell'ultimo momento. Alla base della decisione gli aumenti dei casi di Covid-19, le Elezioni del 20-21 settembre e la mancanza delle dotazioni anti Covid in molti istituti.

COME SI PREPARANO I LICEI NAPOLETANI ALLA RIAPERTURA: VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, la Campania rimanda l'apertura: non si riparte il 14 settembre

NapoliToday è in caricamento