LOVEVILLE, la battaglia che premierà la città italiana che fa di più l'amore: c'è anche Napoli

Due mesi di competizione, per una sfida all'insegna dell'amore e del sesso sicuro quanto complice, a chiusura dei quali verrà identificata la città vincitrice attraverso la rilevazione dei risultati degli acquisti procapite per città

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Love soldiers di tutta Italia "armatevi di passione" per combattere la prima battaglia nazionale dell'amore.

Al via dal 15 gennaio l'inedita competizione nazionale che coinvolgerà 15 tra le principali città italiane nella prima gara, promossa da Durex, che assegnerà la qualifica di Loveville al capoluogo più passionale e sessualmente attivo d'Italia, premiando con una festa celebrativa i partecipanti che hanno dimostrato di saper fare di più e meglio l'amore.

In un Paese dove il 73% degli abitanti ritiene che il sesso migliori l'umore (lo dimostrano i risultati della Durex Sexual Wellbeing Global Survey condotta su un campione di oltre 29.000 adulti di 36 nazioni) Durex, in qualità di leader mondiale nel mercato della contraccezione, non può che sostenere e incoraggiare questo beneficio, ma contemporaneamente alimentare quell'appena 8% di italiani che si dichiarano "estremamente soddisfatti" della propria vita sessuale.

"Chiamata alle armi dell'amore" dunque per milioni di cittadini da arruolare per far vincere alla propria città il titolo di Loveville 2013, riconoscimento che attesta quanto la passione sia effettivamente di casa. Come? Profilattici e sexy toy, a scelta tra tutti i brand distribuiti in farmacia e nei mass market nel mercato nazionale del sexual wellbeing, le uniche armi a disposizione da acquistare nel corso della battaglia per provare la propria partecipazione e, in base agli indici di vendita effettivi rilevati per ogni città in gara, scalare la vetta della classifica.

Due mesi di competizione, per una sfida all'insegna dell'amore e del sesso sicuro quanto complice, a chiusura dei quali verrà identificata la città vincitrice attraverso la rilevazione dei risultati degli acquisti procapite per città elaborati da due autorevoli sistemi di monitoraggio. Il sistema Nielsen, leader mondiale nella rilevazione dei dati sui consumi per le vendite nei mass market, e l' IMS al primo posto per quanto riguarda le analisi e l'osservazione sul canale farmaceutico. L'imparzialità della competizione, promossa da Durex, è dunque garantita dalla validità della tecnologia utilizzata per le rilevazioni dei dati effettivi di vendita e dal monitoraggio dell'intero mercato coinvolto nella produzione di prodotti legati al sesso, non solo firmati dal brand promotore dell'iniziativa.

Dal 15 gennaio al 15 marzo agli abitanti di Milano, Roma, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Verona, Trieste, Lecce, Cagliari e Pescara la sfida di consumare la propria gara sessuale, facendo del letto il proprio campo di battaglia, per dimostrare di essere gli amanti migliori d'Italia.

Che sia al supermercato o in farmacia, che si tratti di condom, lubrificanti o sexy toy l'importante è acquistare un qualsiasi prodotto della marca preferita per far guadagnare punteggio alla propria città; quella che, al termine della competizione, avrà registrato il maggior numero di vendite di prodotti legati al sexual wellbeing, sarà premiata con un evento dedicato ai cittadini che, armati di passione, hanno conquistato il titolo di Loveville 2013: la città che fa di più e meglio l'amore!

Spazio al gioco e alla fantasia allora. Loveville è la sfida e poi il riconoscimento concreto che Durex, da sempre ambasciatore del sesso sicuro, dà all'amore sano, responsabile, ma anche divertente all'insegna di una sessualità di qualità, capace di coniugare alla vita di relazione intima senza rischi il lato più provocante e fantasioso del sesso.

Partecipazione e coinvolgimento anche per gli utenti che, nell'arco della competizione, semplicemente collegandosi al sito www.loveville.it, potranno schierarsi al fianco della città preferita e accumulare punti che determineranno i diversi gradi di partecipazione (soldato semplice, Maggiore, Capitano, Colonnello e Generale) con i relativi riconoscimenti, tra cui premi per la coppia e ingressi VIP al party celebrativo di chiusura.

Torna su
NapoliToday è in caricamento