Eventi San Ferdinando

Nasce a Napoli l’Associazione Scuola Cinema Italiano

Giovedì 12 settembre, alle ore 11 sarà presentata l’A.S.C.I. acronimo di “Associazione Scuola Cinema Italiano”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Giovedì 12 settembre, alle ore 11 in Piazza Trieste e Trento, 48 a Napoli sarà presentata l'A.S.C.I. acronimo di "Associazione Scuola Cinema Italiano". Ospiti della manifestazione saranno il giornalista Valerio Caprara, il direttore generale della Film Commission, Maurizio Gemma, ingegnere del suono della Digit Campania, Fabrizio Longobardo, Patrizio Rispo, Mario Porfito, Ernesto Mahieux, Stefano Iotti e Federico Salvatore. Intervengono i soci dell'A.S.C.I.: Luca Cestari, direttore della fotografia e presidente dell'associazione, il direttore artistico e vicepresidente, Dalila Penza, Francesco Afro De Falco, regista e docente della Scuola, Salvatore Forte, esperto di comunicazione e Rosaria Russo attrice, cantante e organizzatrice di eventi culturali. L'A.S.C.I. è una scuola formata da professionisti del settore con l'obiettivo di formare figure professionali, non solo sotto l'aspetto teorico, ma soprattutto pratico. L'A.S.C.I., infatti, si avvale della collaborazione dall'azienda GMC, Gripment Meccanica Cestari, che offre alla scuola notevoli attrezzature tecniche proprio per lo svolgimento della pratica all'interno dei corsi formativi. La scuola è formata da uno staff di docenti con esperienza diretta sia nel campo video, sia in quello cinematografico, tra questi troviamo Biagio Izzo. Nel corso dell'anno, inoltre, la scuola organizza diversi workshop tenuti da personaggi del mondo cinematografico di respiro nazionale. Tutti i componenti dello staff hanno una vasta esperienza in campo artistico e professionale. Francesco Afro De Falco come regista, Luca Cestari come direttore della fotografia hanno realizzato il lungometraggio "Vitriol" prodotto dalla S.M.C. co-prodotto dal Mibac (Ministero per i Beni Culturali) e distribuito nel circuito delle sale nazionali riscuotendo un ottimo consenso di pubblico e critica. L'A.S.C.I. consente ai corsisti di cimentarsi in un reale percorso formativo, sperimentando come la tecnica viene messa al servizio dell'arte. In conferenza stampa verranno presentati i corsi di: regia, recitazione, sceneggiatura, fotografia, montaggio, sound designer, operatore cinematografico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce a Napoli l’Associazione Scuola Cinema Italiano

NapoliToday è in caricamento