Cultura

Mandato presenta “il centravanti in giacca e cravatta”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Ieri pomeriggio, presso la libreria IoCioSto a Napoli, si è tenuta la presentazione del primo libro di Tommaso Mandato, “Il centravanti in giacca e cravatta”, pubblicato dalla casa editrice Homo Scrivens. Un incontro con i lettori, ai quali sono stati rivelati ulteriori aspetti, curiosità che hanno spinto Mandato a scrivere questo libro. Paquito Catanzaro ha moderato l’incontro, introducendo ospiti del calibro dello scrittore Maurizio De Giovanni e della Professoressa Annamaria Colao, amici e sostenitori del libro di esordio di Mandato. "La lettura del libro di Tommaso - afferma De Giovanni - va fatta nella prospettiva del libro di un meridionale. Lui racconta la sua storia con la stessa passione, con la stessa evoluzione e può essere capito soltanto da chi questa passione la conosce. È come un linguaggio, è come sentir parlare in un determinato modo comprensibile soltanto a chi parla con la stessa lingua”. “Questa storia l’ho considerata – continua Mandato – un tributo al pallone perché mi ha dato la possibilità di vivere tanti momenti emozionanti, di conoscere tante persone, di crearmi un ruolo sempre abbastanza significativo in tutto quello che ho fatto". Interviene Annamaria Colao, presente nella terza parte del libro, la quale riferisce al pubblico presente: “Questo non è un libro sul calcio. Questo è un libro di sentimenti, è un libro di passioni. No, in realtà il calcio è un espediente, è un trucco che Tommaso ha utilizzato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandato presenta “il centravanti in giacca e cravatta”

NapoliToday è in caricamento