Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Torre del greco

Quarantenne morta dopo un'operazione, la procura apre un fascicolo: otto indagati

Consiglia Benducci, di Torre del Greco, si è spenta all'Ospedale del Mare pochi giorni fa. Secondo quanto raccontato dai parenti, la donna iniziò a star male dopo un intervento chirurgico alla tiroide cui era stata sottoposta in una struttura sanitaria del Vesuviano

Consiglia Benducci aveva 40 anni. Di Torre del Greco, si è spenta lo scorso 19 maggio nell'Ospedale del Mare, dov'era stata portata il giorno prima - in codice rosso - per una grave crisi respiratoria.

Dopo la denuncia dei familiari, la Procura di Napoli ha aperto un'inchiesta. Secondo quanto da loro raccontato, la donna iniziò a star male dopo un intervento chirurgico alla tiroide cui era stata sottoposta in una struttura sanitaria del Vesuviano.

I magistrati hanno iscritto – come atto dovuto – otto persone nel registro degli indagati. L'ipotesi di reato è responsabilità colposa per morte o lesioni personali in ambito sanitario.

Venerdì 4 giugno avverrà il conferimento degli incarichi per l'autopsia sulla salma della donna. Nel frattempo sono stati ascoltati i parenti della deceduta, oltre che il suo medico curante, ed è stata acquisita la cartella clinica e referti degli esami cui fu sottoposta dopo l'intervento chirurgico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarantenne morta dopo un'operazione, la procura apre un fascicolo: otto indagati

NapoliToday è in caricamento