rotate-mobile
Incidenti stradali Giugliano in campania / Via Madonna del Pantano

Incidente mortale a Varcaturo, per gli inquirenti è stato causato di proposito: arrestato 60enne

L'indagato pare avesse litigato poco prima con la vittima del sinistro, il 43enne di Licola Carlo Postiglione

Stanno emergendo in queste ore dettagli inquietanti su di un incidente mortale avvenuto lo scorso 13 giugno. Secondo le risultanze investigative, la tragedia potrebbe esser stata causata di proposito. Il sinistro si verificò a Varcaturo, in via Madonna del Pantano. All'arrivo, 118 e carabinieri trovarono un'auto capovolta con all'interno due persone: Carlo Postiglione, 43enne di Licola, deceduto nell'impatto, e un'altra persona in gravi condizioni poi riuscita a salvarsi.

Quello che pareva essere un incidente dovuto alla velocità eccessiva della vettura su cui viaggiavano le vittime si sta però dimostrando un fatto per nulla accidentale. Secondo gli inquirenti fu infatti un 60enne, il quale poco prima aveva litigato con una delle due vittime, a causare di proposito l'impatto usando la sua auto come "arma". L'uomo è stato messo in manette e condotto in carcere dai carabinieri della stazione di Varcaturo su ordine del Gip del Tribunale di Napoli Nord. L'accusa per lui è omicidio volontario e tentato omicidio.

Gli inquirenti hanno ricostruito la vicenda in primo luogo attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in zona, poi con l'esame dei Gps installati sulle auto, quella delle vittime e quella del presunto omicida. Pare indagato e vittime avessero avuto un diverbio in un locale del Casertano, per poi toccarsi con le auto dopo essersi di nuovo incontrati successivamente in strada. A quel punto il 60enne avrebbe iniziato ad inseguire i due speronandoli più volte, fino a farli finire fuori strada ad alta velocità e a causare la tragedia. Per darsi infine alla fuga.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale a Varcaturo, per gli inquirenti è stato causato di proposito: arrestato 60enne

NapoliToday è in caricamento