rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Gragnano

In manette il "mago" della Vespa: caccia alla complice

Sul fatto indagano i Carabinieri

Questa mattina, a Bellizzi Irpino, Avellino, i Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno eseguito un'ordinanza per gli arresti domiciliari a carico di un uomo di Scafati, già noto alle Forze dell'Ordine, allo stato detenuto - per altra causa - presso la Casa Circondariale avellinese.

L'attività d'indagine, svolta dai militari della Stazione Carabinieri di Gragnano, ha consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza in merito ad un furto, perpetrato in concorso con una donna al momento non identificata.

Secondo la ricostruzione investigativa, in data 4 ottobre 2022, l'indagato, giunto a Gragnano alla guida di un furgone in compagnia di una donna, con la complicità della stessa, avrebbe caricato nel bagagliaio del furgone un ciclomotore Piaggio Vespa, adocchiato in precedenza, parcheggiato in via Vittorio Veneto.

Le indagini, svolte mediante l'analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona, hanno consentito ai Carabinieri della Stazione di Gragnano di pervenire con elevata probabilità all'identificazione del presunto autore del furto nell'odierno arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In manette il "mago" della Vespa: caccia alla complice

NapoliToday è in caricamento