Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Acerra

Panico al pronto soccorso: paziente sfonda una porta e picchia un infermiere

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine

Una nuova aggressione è stata registrata ai danni di personale sanitario. L'episodio si sarebbe verificato ad Acerra, presso Villa dei Fiori, martedì sorso. Come riporta Nessuno Tocchi Ippocrate, un paziente del pronto soccorso avrebbe sfondato la sala visite e poi aggredito un infermiere e un vigilante.

"Alle ore 11:30 giunge in pronto soccorso un paziente con dolore addominale il quale, come sempre accade, pretende di entrare per primo. Dapprima insulta il personale infermieristico del triage, poi scaraventa una sedia verso l’ingresso della sala visite per farsi breccia, ed infine aggredisce un infermiere ed una guardia giurata.

Sono state allertate le forze dell’ordine che sono intervenire tempestivamente. Oramai “Villa dei fiori” è diventato l’ospedale da incubo della Asl Napoli 2 Nord, il tutto nella indifferenza di chi dovrebbe tutelarci con i drappelli di polizia!", si legge nel post diffuso dall'associazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico al pronto soccorso: paziente sfonda una porta e picchia un infermiere
NapoliToday è in caricamento