menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cimitero Poggioreale, cede una lapide: ossa visibili ai frequentatori

La forte pioggia delle ultime ore ha fatto peggiorare una situazione già nota in passato. I cittadini che hanno i propri cari sepolti in quella zona minacciano adesso un esposto alla magistratura

È una scena macabra quella che oggi, proprio nel giorno dedicato al ricordo dei defunti, si sono trovati davanti i frequentatori del fondo Desiderio nel cimitero della Pietà a Poggioreale.

Una vecchia lapide è infatti cedta, lasciando visibii le ossa di una sepoltura risalente ad alcuni decenni fa, posizionata in una delle nicchie scavate in un muro di contenimento alto circa 4 metri.

Già da tempo le lapidi di alcune pareti avevano cominciato a staccarsi dal muro e il fenomeno era stato tamponato. Ma la forte pioggia delle ultime ore ha fatto peggiorare la situazione già disastrosa.

I cittadini che hanno i propri cari sepolti in quella zona minacciano adesso un esposto alla magistratura. "I dipendenti comunali che abbiamo interpellato dicono che, per rimettere a posto la lapide sconnessa, occorrerebbe rintracciare gli eredi del defunto. Operazione ardua, considerato che in molti casi si tratta di sepolture 'dimenticate' da decenni. Visto che ritrovare gli eredi sarà difficile o impossibile, dovremo rassegnarci a queste scene horror?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento