menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripetitori tv abusivi su collina Camaldoli disattivati da forestale

Sei ripetitori tv, tra cui La7 e Radio Virgin Italy, posizionati sulla collina dei Camaldoli sono stati disattivati dalla Forestale. Gli impianti sarebbero abusivi e violano la normativa urbanistica e paesaggistico-ambientale

La televisione è finita nel mirino della Corpo forestale che ha provveduto a disattivare dei ripetitori di alcune emittenti locali e nazionali, tra i quali spuntano i nomi di La7 e Radio Virgin Italy.

L'operazione è ancora in corso di completamento e, al momento, i ripetitori “colpiti” sono sei. Secondo il Corpo forestale dello Stato gli impianti violano la normativa urbanistica e paesaggistico-ambientale, perché i ripetitori sono stati collocati abusivamente all'interno del "Parco delle Colline Metropolitane di Napoli".

Gli impianti disattivati, tutti posizionati sulla collina dei Camaldoli, erano stati sequestrati nei mesi scorsi nell'ambito di un'inchiesta dei pm D'Alessio, Bisceglia e Castaldi. All'operazione, guidata dal comandante provinciale del Corpo forestale di Napoli, Vincenzo Stabile partecipa personale dell'Enel, che sta disattivando la fornitura di energia elettrica.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento