menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calci e pugni all'ex moglie: arrestato per stalking

Un 29enne bloccato su viale Kennedy. La donna è stata medicata dai sanitari dell'ospedale San Paolo per lesioni guaribili in 15 giorni. Le violenze duravano da tre anni

A Fuorigrotta i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per atti persecutori un 29enne del luogo. L'uomo è stato bloccato su Viale Kennedy dai militari dell'arma mentre, al culmine di una lite per futili motivi, aggrediva a calci e pugni l'ex moglie, una 22enne del luogo.

La donna è stata medicata dai sanitari dell'ospedale San Paolo per lesioni guaribili in 15 giorni. Grazie a successivi controlli i carabinieri hanno accertato che l'uomo da circa 3 anni perseguita la donna con minacce di morte, costringendola a vivere in uno stato di ansia permanente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento