rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
San Ferdinando

E' morta Vincenza Donzelli: pochi giorni fa aveva partorito il primo figlio

La compagna di Andrea Cannavale, figlio dell'indimenticato Enzo, aveva 43 anni

Il primo figlio, la gioia più grande, goduto solo pochi giorni (era nato il 9 agosto), prima che l'imponderabile si abbattesse come una scure sulla sua vita e su quella del suo compagno, Andrea Cannavale (figlio dell'indimenticato Enzo Cannavale). E' morta così, Vincenza Donzelli, per le complicanze post partum in una delle cliniche private più note di Napoli. Il figlio sta bene, ma per la 43enne non c'è stato niente da fare dopo il trasferimento al Cardarelli. Disposta l'autopsia per stabilire le cause della morte.

"Anima gentile e solare"

Vincenza Donzelli era un'apprezzata operatrice culturale. Era responsabile di uno dei percorsi della Galleria Borbonica “La Via della Memorie”, con ingresso da Palazzo Serra di Cassano, presidente di Interno a14 e ideatrice della rassegna culturale di Montedidio racconta. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social da coloro che l'avevano conosciuta, sconvolti per quanto accaduto. "Un'anima gentile, solare, professionale, capace di ascoltare e percepire cose belle, non c'è più. Napoli perde un punto di riferimento anche per gli artisti. Non riesco a scrivere altro. Era una donna preziosa. Vicinanza ai suoi familiari", scrive Marco Meraviglia. "Sei andata a fare la cosa più bella che una donna possa fare e guarda che hanno combinato", è il saluto di Fabiana.

Anche Gino Sorbillo pubblicando un cuore spezzato ha voluto manifestare il suo dolore per la scomparsa prematura di Vincenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morta Vincenza Donzelli: pochi giorni fa aveva partorito il primo figlio

NapoliToday è in caricamento