menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cimitero

Cimitero

Ricorrenza dei defunti a Casoria: costi invariati per fiori e lumini

Per la classica crocetta con dieci lampadine accesa l'1 e 2 novembre il prezzo è pari a 14 euro. Predisposto intanto un piano traffico per evitare disagi alla cittadinanza

Anche Casoria si prepara a gestire la viabilità nelle giornate del 1 e 2 novembre. Il cimitero consortile Casoria-Casavatore- Arzano ospita infatti migliaia di defunti dei tre suddetti popolosi comuni e anche quest'anno si è provveduto a stilare un piano traffico volto a limitare, quanto più possibile, i disagi per la cittadinanza. 

Alle porte del cimitero saranno ammessi solo i veicoli con a bordo diversamente abili. Le altre autovetture si fermeranno in prossimità della struttura. A dare una mano nella gestione del traffico vi saranno certamente, con il loro prezioso contributo, i volontari delle due associazioni di Protezione civile presenti sul territorio: Le Aquile e Folgore.

Molti casoriani si apprestano anche a pagare i bollettini per aggiungere lucine (lampade occasionali) a quelle perpetue sui loculi dei cari estinti. Il costo delle stesse varia a seconda della tipologia scelta. Per la classica crocetta con dieci lampadine, accesa per due giorni (appunto 1 e 2 novembre), il prezzo è pari a 14 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento