social Bacoli

Hackerata la pagina Facebook del Comune di Bacoli

Da questa mattina, pubblicati video e foto con toni ammiccanti e promiscui

Da questa mattina, la pagina Facebook del Comune di Bacoli è sotto scacco di un attacco hacker. Lo si intuisce dai contenuti discutibili che sono stati postati. Sia l'immagine di copertina che quella profilo ritraggono una donna di chiare origini asiatiche in abiti succinti. 

Senza contare la pubblicazione di un video in cui una giovane donna e un uomo anziano sono ripresi in atteggiamenti promiscui e ammiccanti. I follower l'hanno presa a ridere: "Io il sindaco me lo ricordavo diverso" scrive un utente di Facebook. C'è anche chi fa riferimento all'invidia per i successi che il Comune di Bacoli sta mietendo. 

Per ora il Comune non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale in merito, quindi non è chiaro come i pirati possano aver avuto accesso alla pagina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hackerata la pagina Facebook del Comune di Bacoli
NapoliToday è in caricamento