menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per la prima volta i Familie Floz al Teatro Bellini

In scena lo spettacolo Hotel Paradiso, una commedia dai toni noir ricca di umorismo, emozioni travolgenti e un tocco di malinconia

Il gruppo teatrale Familie Floz arriva per la prima volta a Napoli. Ad accogliere lo spettacolo del gruppo teatrale 'hotel Paradiso' sarà dal 27 marzo al 1 aprile al Teatro Bellini.

Uno spettacolo che, come è stato sottolineato, si annuncia 'innovativo' rispetto al teatro proposto nelle stagioni teatrali napoletane. Familie Floz, infatti, si caratterizza e differenzia dalle altre compagnie teatrali per l'utilizzo in scena, da parte degli attori, di maschere e, di conseguenza, per il mancato uso della parola.

Ben 150 le maschere utilizzate dal gruppo teatrale composto da soli quattro attori che, tuttavia, riescono a interpretare ben 25 personaggi. "Il nostro - ha spiegato Gianni Bettucci, direttore artistico di Familie Floz - è un teatro fatto di sensazioni coinvolgenti che riesce a risvegliare l'immaginazione di ciascuno spettatore che, in base alla propria sensibilità ed esperienza, può leggere in modo diverso quanto accade sul palco".

La maschera, dunque, viene utilizzata come linguaggio universale . Lo spettacolo 'Hotel Paradiso' racconta la storia di una famiglia che gestisce un piccolo albergo di montagna sulle Alpi e di quanti vi lavorano fino al giorno in cui affiora un cadavere. Una commedia dai toni noir ricca di umorismo, emozioni travolgenti e un tocco di malinconia.

"Abbiamo creduto molto - ha detto Daniele Russo, direttore del Bellini - fin dal primo momento in questo spettacolo che proprio per l'assenza della parola mostra il suo carattere internazionale. La nostra speranza - ha concluso - è che il pubblico non vada a teatro solo perché richiamato dai nomi, ma dalla qualità dello spettacolo offerto e credo sia una battaglia che si può vincere".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento