Mercoledì, 12 Maggio 2021
Economia

È ufficiale: la Tirrenia diventa compagnia privata

Nuova convenzione tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la compagnia di navigazione Cin. La transazione avviene a un valore di 380 milioni, ufficiale il passaggio alla cordata "Moby-Clessidra"

Tirrenia

Sì alla privatizzazione di Tirrenia. Lo conferma un comunicato che parla della nuova convenzione tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la compagnia di navigazione Cin. Diventa quindi ufficiale il passaggio di Tirrenia alla cordata "Moby-Clessidra".

Firmato il passaggio della proprietà della società di navigazione, in amministrazione straordinaria, alla newco Compagnia italiana di Navigazione partecipata al 40% dalla Moby di Vincenzo Onorato, al 30% da Clessidra, al 20% dalla Gip di Luigi Negri e al 10% dall'imprenditore Francesco Izzo.


La transazione avviene a un valore di 380 milioni con un pagamento immediato di circa 200 milioni e la restante quota versata in tre tranche al ricevimento dei contributi stabiliti dalla convenzione. La firma mette fine al processo di dismissione di Tirrenia, inizialmente in capo a Fintecna e poi in amministrazione straordinaria, iniziato con la prima gara avviata a gennaio 2010.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È ufficiale: la Tirrenia diventa compagnia privata

NapoliToday è in caricamento