Economia Ottaviano

Resto al Sud, il Comune di Ottaviano diventa ente accreditato

Sportello al Municipio per consulenze e informazioni

Il Comune di Ottaviano diventa ente accreditato da Invitalia per il bando “Resto al Sud”. A darne notizia è l’assessore con delega all’innovazione tecnologica, Biagio Simonetti, che annuncia: «Apriremo uno sportello per fornire servizi di consulenza e informazione gratuita su questo importante bando, che rappresenta una importante opportunità per i giovani del Meridione. Si tratta di un traguardo significativo, frutto del lavoro svolto in sinergia con la Ecs, la società che intercetta per noi i finanziamenti e che ha già portato ottimi risultati»

A partire dalle prossime settimane verrà allestito uno spazio all'interno degli uffici dell’ente per poter garantire questo nuovo servizio a tutti i cittadini, imprenditori, studenti eccetera che vorranno informarsi sulle possibilità che offre questo incentivo. I cittadini potranno colloquiare con un consulente esperto messo a disposizione dal Comune.

«Nonostante l’emergenza sanitaria, questa amministrazione guarda al futuro della città, come ha sempre fatto dal suo insediamento», spiega il sindaco Luca Capasso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resto al Sud, il Comune di Ottaviano diventa ente accreditato

NapoliToday è in caricamento