menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castagne, dopo 2 anni di crisi la svolta: sconfitto l'insetto cinese

Ad annunciarlo è la Coldiretti

La produzione 2016 di castagne è stata pari allo zero, ma è finalmente risalita quest'anno. Ad annunciarlo è la Coldiretti. Sono stati infatti positivi i risultati della lotta biologica intrapresa contro il cinipide, l'insetto cinese che ha devastato i castagneti nell'ultimo decennio.

"Quest'anno la vegetazione si presenta con chiome sempre verdi e le piante hanno superato positivamente le anomalie climatiche legate per una buona parte alla siccità", ha affermato il direttore Coldiretti Campania, Salvatore Loffreda.

"Nel 70/80% delle aree produttive campane, le chiome si presentano in buono stato, con la presenza di ricci, frutti sani eccezion fatta per una piccola percentuale di bacato e di muffe evidenti, e pezzature medio/grandi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento