Assicurazioni auto, Napoli la più cara fra le grandi città

Si spendono circa 580 euro per assicurare un'auto in prima classe, oltre 200 euro in più rispetto a Palermo, il 150% in più rispetto a Milano. Ad Aosta e Belluno i prezzi più bassi: 180 euro

A sopresa è Prato la provincia italiana con il prezzo più alto (598,55 euro) per assicurare un'auto in prima classe di merito. Secondo lo studio di Facile.it, al secondo e al terzo posto si trovano, rispettivamente Caserta e Napoli (595 euro e 580 euro). Le province in fondo alla classifica sono Belluno, Aosta e Vercelli, dove in media si spendono 180 euro per assicurare la stessa auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Napoli è prima tra le grandi città, con grande margine su Palermo, dove si spendono circa 380 euro. Segue Firenze (368 euro). Milano è decima con 231 euro. Assicurare a Napoli un'automobile in prima classe costerebbe, a parità di condizioni, il 150% in più che a Milano.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Campania, torna l'obbligo di mascherina all'aperto fino al 4 ottobre: l'ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento